09 Feb 2012

Il programma regionale: stato delle attività 

  • Prosecuzione della campagna di comunità  per la promozione dell’attività motoria nella popolazione (con particolare attenzione a bambini, giovani ed anziani)
  • Finanziamento di progetti locali nelle ULSS, principalmente mirati alla realizzazione di attività di pedibus e gruppi di cammino: l’erogazione dei fondi ha iniziato l’iter amministrativo
  • Convenzione con IUAV (facoltà  di architettura e urbanistica) di Venezia per una seconda ricerca triennale di urbanistica su spazi verdi e movimento, mediante tecniche di progettazione partecipata; è in corso la costituzione del gruppo di lavoro
  • Convenzione con UISP per la prosecuzione del progetto triennale nelle scuole primarie “Diamoci una mossa” (DUM),”Ridiamoci una mossa” (RIDUM), “1,2,3 Mossa”
  • Messa a punto nell’ULSS20 di un progetto pilota di promozione dell’attività  fisica negli adulti e nei bambini stranieri e nei loro insegnanti, con il coinvolgimento delle scuole, della rete Tante Tinte, delle associazioni di immigrati e degli operatori, sanitari e non
  • Altre attività  in corso (che si integrano con quelle del programma regionale) sono quelle relative ai progetti “Prevenzione cardiovascolare”, “Guadagnare Salute in Adolescenza” e “La valutazione dell’impatto delle iniziative di promozione dell’attività motoria nella popolazione”