18 Set 2012

Novità  dal programma regionale

Il 26 settembre dalle ore 10 alle 13.30 si terrà  a Verona un incontro con i referenti regionali del programma di promozione dell’attività motoria.

La prima parte della giornata sarà dedicata alla formazione sulla promozione dell’attività motoria e degli stili di vita sani negli adolescenti; sarà distribuito il DVD Paesaggi di Prevenzione sviluppato dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito del progetto Guadagnare Salute in Adolescenza e ne saranno illustrate le metodologie e i contenuti. La seconda parte dell’incontro sarà  dedicata ad un confronto di tutti i referenti sull’andamento del programma, sulla programmazione, sulle scadenze amministrative e sui finanziamenti ai progetti locali.

Un successivo incontro, previsto per fine anno, sarà  dedicato all’utilizzo dei nuovi media per il marketing sociale e alla promozione dell’attività  motoria nelle fasce socio-economicamente svantaggiate, in particolare negli stranieri.

Inoltre il 18 settembre si terrà  a Venezia (dalle 10 alle 17, presso il Palazzo Regionale Grandi Stazioni in sala conferenze) il seminario conclusivo del progetto “Valutazione dell’efficacia degli interventi di promozione dell’attività  motoria“. Al mattino verranno presentati gli esiti dell’analisi delle attività  dei Pedibus in Veneto, dopo pranzo quelli relativi all’utilizzo delle “Linee guida per la definizione dei contenuti igienico-sanitari degli strumenti di pianificazione territoriale” in Emilia Romagna e alla promozione dell’attività  fisica da parte dei medici di famiglia nella Provincia di Trento.

Ricordiamo infine che sono ancora disponibili alcuni materiali cartacei tra cui le locandine e i pieghevoli di promozione dell’uso delle scale, le locandine di promozione del cammino e della bicicletta, la raccolta di giochi tradizionali infantili “Patapunfete” e il volume “Spazi per camminare. Camminare fa bene alla salute” – quest’ultimo destinato soprattutto a geometri, architetti, pubblici amministratori e tecnici, sanitari ma anche del comuni e delle province. Chi ne volesse delle copie può farne richiesta a lvalenari@ulss20.verona.it.