14 Gen 2016

Inaugurazione del laboratorio esperienziale MuoverSì

Laboratorio esperienziale per l’attività motoria

L’8 aprile verrà ufficialmente inaugurato il polo laboratoriale MuoverSì, per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie della regione ed i loro insegnanti. Le attività sono realizzate in collaborazione con alcuni stakeholder: la Rete Tante Tinte dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Verona, gli Amici della Bicicletta e l’Associazione Amici di Villa Buri Onlus.

I laboratori sono iniziati nel primo quadrimestre del corrente anno scolastico; finora sono stati svolti 10 eventi che hanno coinvolto più di 400 alunni, 22 classi e all’incirca 40 insegnanti; altri 21 eventi sono stati prenotati per la seconda metà dell’anno scolastico. Le ULSS stanno pubblicizzando nei loro territori le attività del polo in concomitanza con la diffusione dei manuali “Muovimondo” e “Andiamo a scuola da soli”.

Scarica il volantino con il modulo di prenotazione

Per ulteriori informazioni: muoversi@ulss20.verona.it

Manuale “Andiamo a scuola da soli!”

Oltre a “Muovimondo“, è tuttora possibile scaricare il manuale per gli insegnanti “Andiamo a scuola da soli! Percorsi di autonomia e movimento casa – scuola: indicazioni operative”. Nel volume sono delineate le competenze necessarie per sviluppare l’autonomia del bambino, anche per quanto riguarda il percorso casa-scuola, e la loro importanza per un corretto sviluppo psicofisico. Vengono fornite anche dettagliate indicazioni operative per la realizzazione di un Pedibus; in allegato un set di materiali utili già sperimentati in alcune ULSS venete. Altri capitoli riguardano le esperienze degli stakeholders locali ed alcune riflessioni sui messaggi per gli stranieri e sull’importanza del gioco libero come mezzo per promuovere il movimento quotidiano in età infantile. Infine, un contributo riporta l’esperienza del progetto “Moving School”, un intervento integrato per permettere ai bambini di muoversi in città, in sicurezza ed autonomia; il modello è stato già sperimentato, oltre che nella nostra regione, in altri contesti europei. In appendice, i dati della ricerca sulla valutazione quantitativa e qualitativa del Pedibus in Veneto realizzata tre anni fa.