EX-ULSS 2 – Feltre

Attività

Il Servizio Educazione alla Salute (SEPS) promuove e sviluppa attività di educazione e promozione alla salute in un ottica di integrazione, coinvolgimento e comunicazione proprie di “Guadagnare Salute. Rendere facili scelte salutari”. Attraverso la collaborazione con Unità Operative Aziendali, la Scuola, le Amministrazioni Comunali, il mondo delle Associazioni, sostiene e accresce potenzialità e capacità individuali ad effettuare scelte di salute con particolare attenzione all’alimentazione e all’attività motoria.

PROGETTI REALIZZATI NEL CONTESTO SCOLASTICO

Progetto: “Corro lontano perché mangio sano”
Il progetto viene proposto per la prima volta come concorso nell’anno scolastico 2010/2011; frutto di collaborazione tra il SEPS e il Servizio di Dietetica, rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo grado. L’obiettivo del progetto, che si articola per tutto l’anno scolastico, è di stimolare il consumo di frutta e verdura a scuola e muoversi di più. I bambini sottoscrivono un contratto con genitori e insegnanti dove si impegnano a portare a scuola una merenda “sana” almeno due volte la settimana e fare attività fisica almeno due pomeriggi la settimana, il tutto viene tabulato su cartelloni che ogni classe crea e abbellisce con disegni, ricerche, ecc. ( vedi un esempio di lavoro in classe ), alla fine dell’anno scolastico tutti i cartelloni vengono raccolti, esposti e premiati in occasione della “Festa della salute”; vince il concorso la classe o la scuola più virtuosa.

Dall’anno scolastico 2011/2012 il progetto e relativo contratto sono stati tradotti in arabo e cinese per avvicinare anche i genitori di bambini stranieri e sono stati coinvolti i produttori di frutta e yogurt locali.

Da quest’anno il progetto, trasformato in Unità di Apprendimento per le classi prime e seconde della scuola primaria, è stato integrato con alcune attivazioni del progetto regionale “MuoviMondo”, ha visto il coinvolgimento del Gruppo CAI Giovani e del Soccorso Alpino locale per le uscite su territorio, il prezioso contributo dei nonni “Il nonno racconta la sua merenda e come andava a scuola” e degli esperti che supportano se necessario gli insegnanti in classe (Dietista,Laureato in Scienze motorie,Educatore) e in un’ottica di rete, è stato condiviso anche con l’ULSS n.1.

Scarica Scheda progetto “Corro lontano perchè mangio sano”.

 

Progetto: “Pedibus”

Il progetto “Pedibus” attualmente prevede il coinvolgimento di due Comuni: Santa Giustina in cui è attivo già da diversi anni e il Comune di Feltre.

Il Pedibus della Scuola Primaria di Boscariz (Feltre) è stato attivat nell’anno scolastico 2013/2014 applicando le linee guida fornitaci dall’Ulss n. 7 con 35 bambini ( vedi foto ) grazie al fondamentale contributo dei “Nonni vigili”. Il lavoro di rete nato attorno al progetto a visto la presenza attiva oltre dell’Azienda Sanitaria Ulss n.2, delle Maestre, i bambini, i genitori, il Sindaco, le associazioni di volontariato e la Polizia Municipale.

Nel corrente anno scolastico  “Pedibus” è in costruzione in altre due scuole.

 

Progetto: “MuoviMondo” 

Il manuale per la didattica interculturale del movimento e degli stili di vita sani nelle scuole, fornito dalla Regione Veneto, è stato presentato e distribuito in tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado in occasione del primo incontro con gli insegnanti referenti alla salute. Per informazioni scarica poster.

Le prime Unità Didattiche sono il filo conduttore per l’avvio del progetto  “Pedibus” nel corrente anno scolastico e il manuale è stato integrato nel progetto “Corro lontano perché mangio sano”.

Scarica MUOVIMONDO.

 

PROGETTI REALIZZATI NEL TERRITORIO

La promozione dell’attività fisica è un obiettivo dell’Azienda Ulss 2 di Feltre e a tale scopo si stanno creando le  condizioni e le occasioni per favorire il movimento fisico nel contesto di vita dei cittadini; il raggiungimento di questo obiettivo è possibile grazie alla collaborazione attiva di strutture aziendali e figure professionali interne ed esterne all’Azienda, debitamente formate e coinvolte.

 

Elenco fornitori associati per la promozione dell’attività motoria nella popolazione in generale e nei soggetti a rischio

A livello locale per realizzare interventi che forniscano alle persone opportunità concrete per svolgere attività fisica e rendere disponibili strutture sportive e spazi, si è predisposto un avviso pubblico per la formazione di un elenco di fornitori per la promozione e l’attuazione di attività motoria nella popolazione in generale e nei soggetti “a rischio” in possesso dei requisiti minimi definiti nell’avviso stesso.

tale elenco sarà a disposizione della popolazione e dei soggetti “a rischio” per promuovere ed attuare l’attività motoria.

Per approfondimenti : scarica avviso

 

Mappatura palestre esistenti sul territorio

è stata fatta su tutto il territorio afferente all’Ulss n. 2 una ricerca di tutte le palestre esistenti sul territorio, con individuazione dei responsabili/presidenti, raccolta indirizzi mail e recapiti telefonici.

 

Progetto “Prescrizione esercizio fisico come strumento di prevenzione e terapia”

L’Azienda  Ulss n. 2 ha aderito al progetto Regionale “Prescrizione esercizio fisico come strumento di prevenzione e terapia” con l’obiettivo di affiancare alla prescrizione farmacologica nel trattamento di soggetti affetti da cronicità, in fase di stabilità clinica e sotto controllo farmacologico ottimale, quella di esercizio fisico strutturato, così come indicato dalle linee guida nazionali ed internazionali.

 

Progetto. “Ulss 2 incontra. I Mercoledì della salute”

Dal Giugno 2013 si è dato avvio presso l’Azienda Sanitaria, in modo sperimentale, ad una iniziativa destinata a tutte le realtà locali (dal singolo cittadini, alle amministrazioni, alle associazioni di volontariato, ecc.) denominata “Ulss 2 incontra. I Mercoledì della salute”.

Gli obiettivi degli incontri sono:

  • la  promozione attiva della prevenzione e la tutela della salute;
  • informare su temi di interesse quotidiano con linguaggio fruibile ai non addetti ai lavori per “rendere facili scelte salutari”;
  • promuovere le attività di “Guadagnare salute” con particolare attenzione al ruolo dell’attività motoria nella prevenzione delle cadute nell’anziano;
  • rendere l’Ospedale un luogo aperto e vicino alla cittadinanza;
  • sperimentare nuove strategie di coinvolgimento e collaborazione con il territorio.

 

La “Festa della salute” abbinata alla manifestazione sportiva “Corri Feltre” 

Dal  2013 l’Azienda sanitaria promuove in collaborazione con il Comune di Feltre la “Festa della salute” abbinata alla manifestazione sportiva “Corri Feltre”, al fine di stimolare la cittadinanza a prendersi cura in modo attivo ad informato della propria salute e di incentivare la pratica dell’attività fisica.

Gli obiettivi della Festa della Salute sono:

  • promuovere attivamente la prevenzione e la tutela della salute con particolare attenzione al mondo della scuola;
  • incentivare la pratica dell’attività fisica nella popolazione;
  • incrementare i rapporti con gli stakeholders locali (volontariato, enti locali) al fine di favorire la coesione sociale e la responsabilizzazione dei cittadini.

Vedi manifesto.

 

Altre ATTIVITA’ di “GUADAGNARE SALUTE”: leggere qui.

 

Riferimenti

 

Indirizzo: U.L.S.S. 2
Via Bagnols sur Ceze 3 – 32032 FELTRE (BL)
Referente: Flavia Campigotto infermiera – SEPS
Email: seps@ulssfeltre.veneto.it
Telefono: tel 0439 883805 – fax 0439 883872

Comuni

Feltre, Pedavena, Lentiai, Quero, Alano, Vas, Fonzaso, Arsiè, Seren del Grappa, Sovramonte, Lamon, Mel, Trichiana, Sedico, Sospirolo, Santa Giustina, San Gregorio, Cesio