EX-ULSS 20 -Verona

Attività

Il Servizio Promozione ed Educazione alla Salute (SPES) del Dipartimento di Prevenzione di Verona (capofila del programma MuoverSì) porta avanti molte iniziative locali di promozione del movimento: interventi di comunità, marketing sociale, azioni sui determinanti urbanistici della sedentarietà, contrasto alle disuguaglianze nella promozione degli stili di vita sani, formazione e iniziative organizzate di movimento.

PROMOZIONE DELL’ATTIVITA’ FISICA E CONTRASTO ALLE DISUGUAGLIANZE

Dal 2010 sono stati attivati progetti di promozione dell’AF e degli stili di vita sani rivolti a bambini, adolescenti e adulti stranieri, con il coinvolgimento di Dipartimento di Prevenzione e SPES, Ufficio di mediazione culturale dell’ULSS 20, rete Tante Tinte dell’Ufficio Scolastico di Verona, consultori, Istituti Comprensivi della Provincia, Comune di Verona, associazioni formali ed informali e gruppi del territorio che lavorano per e con gli adulti migranti (CESTIM, Associazione Le fate, Cooperativa Azalea, Casa di Ramia, associazioni delle diverse etnie ecc.). Oltre allo sviluppo della rete e alla progettazione di materiale divulgativo multilingue e del manuale Muovimondo per gli insegnanti sono stati effettuati incontri e focus group con i mediatori culturali per definire al meglio i messaggi e conoscere le caratteristiche delle aree culturali maggiormente presenti a Verona (cinese, marocchina, rumena, montenegrina, brasiliana) e gli atteggiamenti nei confronti dell’AF e degli stili di vita sani. Inoltre sono stati realizzati laboratori con gli alunni/e della scuola primaria e secondaria, con la proposta di giochi tipici Italiani e di altre nazionalità, di giochi di movimento per l’apprendimento della lingua italiana e di attività di orienteering per i ragazzi delle secondarie. Infine, sono stati realizzati incontri di sensibilizzazione con insegnanti di scuole di diverso ordine e grado (dai nidi alle secondarie di secondo grado) e genitori dei ragazzi coinvolti.

Inoltre, dal 2005 è stata attivata una collaborazione con il Centro di Salute Mentale di Borgo Roma, con iniziative di formazione degli operatori, promozione degli stili di vita sani (alimentazione e attività fisica) e realizzazione di un gruppo di cammino inserito nelle attività del centro diurno. Dal 2009 è stato attivato il progetto PHYSICO, che ha coinvolto i pazienti dei servizi psichiatrici per effettuare un’indagine epidemiologica approfondita dei fattori di rischio seguita da un intervento per migliorare lo stile di vita. Il progetto PHYSICO si è concludeso nel 2013 e ha coinvolto tutti i 4 servizi psichiatrici della ULSS 20.

Ulteriori notizie sulla promozione dell’attività fisica nella ULSS 20 si possono trovare nella relazione sanitaria 2014 del Dipartimento di Prevenzione di Verona (da pag. 97 in avanti).

BLOG PER RAGAZZI

E’ attivo il blog per teenager “Movimentiamoci” che segnala le varie attività per ragazzi presenti sul territorio dell’ULSS.

INFO POINT DI SCIENZE MOTORIE

L’Università di Verona – Scienze Motorie ha attivato un servizio di consulenza sulle iniziative di attività  motoria presenti sul territorio; fornisce inoltre una consulenza telefonica sulla scelta tra le opportunità offerte, anche per quanto riguarda le attività specifiche per ragazzi (servizio gratuito per tutta la popolazione).
Per informazioni e appuntamenti: 045-8425170, cell 348-8209328, mail doriana.rudi@univr.it .

PERSONAL TRAINER GRATUITO AL PARCO S.GIACOMO (BORGO ROMA)

Presso il parco S.Giacomo opera alcuni giorni alla settimana un personal trainer che fornisce consigli gratuiti su cammino, corsa, ginnastica ed esercizio fisico in generale; il servizio, su base volontaria, vuole offrire l’aiuto di un insegnante con esperienza ventennale a chi ha dei dubbi nella gestione della propria attività motoria.

PALESTRE

E’ attivo il progetto “Palestre Verona”, nato nel 2012 su proposta del comune di Verona con l’istituzione di un tavolo congiunto tra Ulss 20 (Dipartimento di Prevenzione e Servizio Promozione ed Educazione alla Salute), Università, Associazione Nazionale Dottori in Scienze Motorie ed alcuni rappresentanti delle palestre e delle farmacie di Verona.

ATTIVITA’ PER DIABETICI

Sono state attivate numerose iniziative di contrasto al diabete mediante il movimento, sia di prevenzione primaria (attraverso mass media e web, scuole, associazioni, lavoro con i mediatori culturali, intervento sui determinanti ambientali e urbanistici) che secondaria, in collaborazione con i MMG, l’associazione diabetici e la divisione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’AOUI di Verona. Esiste un Gruppo di Cammino presso il percorso della salute del quartiere di S. Zeno, iniziative organizzate di bicicletta, numerosi gruppi di ginnastica in palestra per diabetici, attività di Nordic Walking e manifestazioni podistiche (per informazioni telefonare all’Associazione Diabetici: 045-8343959).

Per approfondire:

ALTRE ALTRE ATTIVITA’ PER ADULTI E ANZIANI

Altre attività per adulti-anziani riguardano il cammino, la bicicletta, il ballo. Inoltre la promozione del movimento coinvolge l’Università della III età del comune di Verona, con lezioni e articoli divulgativi sul giornale (inviato agli oltre 3000 iscritti).  Per conoscere altre attività presenti nelle varie Circoscrizioni cliccare qui e per conoscere alcuni gruppi di cammino attivi a Verona cliccare qui.

GINNASTICA PER ANZIANI “LA SALUTE NEL MOVIMENTO”

Il programma di ginnastica per anziani “La Salute nel Movimento“ è arrivato a coinvolgere circa 1.500 anziani (di cui 1.000 a Verona e 500 negli altri comuni);  è in aumento la partecipazione degli ultra-ottantenni (60 nel 2012). Per iscrizioni rivolgersi alle singole Circoscrizioni.

SITO WEB: COMUNICAZIONE E FORMAZIONE

Esiste un sito web dedicato dove si possono trovare, in particolare, informazioni sulle iniziative di attività motoria presenti sul territorio: Gruppi di Cammino (15 nei diversi quartieri della città), ginnastica per anziani (in tutte le circoscrizioni e in 6 comuni extra Verona), ballo (nei centri anziani, oltre ad eventi cittadini organizzati periodicamente dal comune di Verona), ginnastica e cammino per diabetici, cammino per portatori di patologie psichiatriche (presso i servizi di psichiatria della città). Inoltre, le iniziative di promozione dell’attività motorie sono inserite nel piano di comunicazione del Dipartimento di Prevenzione. Le attività formative coinvolgono la scuola di formazione in Medicina Generale di Verona, gli operatori della prevenzione  e quelli dei servizi sanitari della ULSS.

LA RETE LOCALE

La rete degli Stakeholder è molto articolata e comprende soggetti pubblici e privati. I principali sono:

 

Riferimenti

 

Indirizzo: ULSS 20 – Verona
Via Salvo D’Acquisto, 7, 37122 Verona
Referente: Susanna Morgante
Email: muoversi@aulss9.veneto.it
Telefono: 045 8075969

Comuni

Albaredo d’Adige, Arcole, Badia Calavena, Belfiore, Boscochiesanuova, Buttapietra, Castel d’Azzano, Caldiero, Cazzano di Tramigna, Cerro Veronese, Cologna Veneta, Colognola ai Colli, Erbezzo, Grezzana, Illasi, Lavagno, Mezzane di Sotto, Montecchia di Crosara, Monteforte d’Alpone, Pressana, Roncà, Roverè Veronese, Roveredo di Guà, S.Bonifacio, S.Giovanni Ilarione, S. Giovanni Lupatoto, S.Martino Buon Albergo, S.Mauro di Saline, Selva di Progno, Soave, Tregnago, Velo V.se, Verona, Veronella, Vestenanuova, Zimella